5x1000

All’ alba del terzo millennio, se ritieni che l’immigrato  costituisca una preziosa risorsa per lo sviluppo del nostro Paese, aiutaci a favorire una sua integrazione dignitosa offrendogli un sostegno sociale, sanitario, spirituale.

Se vuoi condividere il nostro progetto di solidarietà, devolvi il

 5 x mille all’Associazione "Insieme per l’Athos" – Onlus

Per sostenerci bastano pochi semplici passi:

  • Scarica il modello relativo direttamente da QUI
  • Inserisci nel modulo il codice fiscale nr. 97443250580
  • Apponi la tua firma nel riquadro della dichiarazione dei redditi.

Accertati che il modello assomigli al seguente:

esempio

Se sei un negoziante, un imprenditore, o comunque vuoi far sapere che sostieni Insieme per l’Athos Onlus,  visualizza e stampa il seguente promemoria.

Sostienici

 

 

Donazioni

Il ruolo sociale delle aziende non è limitato soltanto alla creazione di occupazione e all’ incremento degli utili. Alle numerose responsabilità nei confronti di fornitori, dipendenti, e clienti va aggiunta la responsabilità nei confronti della comunità di appartenenza, che ha un ruolo importante anche per la crescita e la coscienza della società stessa.

L’82% degli italiani è favorevole alla partecipazione delle imprese per la risoluzione dei problemi sociali, mentre per il 73% dei consumatori contribuisce ad aumentare la visibilità delle imprese stesse, differenziandole rispetto alle concorrenti. (Fonte : Ipsos Explorer – Sodalitas, 2003)

La reputazione del marchio vale oltre il 40% della capitalizzazione d’azienda (Fonte: World Economic Forum, Davos – 21-25 gennaio 2004)

In quest’ottica le aziende possono sostenere in vario modo la nostra Associazione, impegnandosi concretamente nei confronti di tutte quelle persone che hanno bisogno di un aiuto.

_____________________________________

Donazioni in denaro da Imprese e Società

Art.100, lett.h, DPR 917/86: Per i titolari di reddito d’impresa è deducibile dall’IRPEF o dall’IRES un importo non superiore a € 2.065,83 o al 2% del reddito di impresa dichiarato.

_____________________________________

Per le persone fisiche

Donazioni in denaro: è necessario preliminarmente chiarire che le erogazioni effettuate da persone fisiche ed enti non profit possono essere, a seconda delle casistiche, deducibili dal reddito imponibile o detraibili dall’imposta lorda.

Nel primo caso (art.10 del nuovo DPR 917/86, rimasto invariato dopo la riforma fiscale attuata con D.Lgs. 344/2003), l'erogazione va a dedurre il reddito imponibile sul quale sarà calcolata l’imposta.

Nel secondo caso, (art.13-bis del DPR 917/86), l’erogazione dà luogo ad un importo calcolato nel 19% dell’erogazione stessa con limiti variabili a seconda della fattispecie, che potrà essere detratto dall’imposta lorda già calcolata sul reddito imponibile dichiarato.

Dunque, le persone fisiche possono detrarre il 19% dell'importo donato, fino ad un massimo di € 2.065,83. La deducibilità è ammessa a condizione che il versamento avvenga mediante bonifico bancario, conto corrente postale, assegno bancario o postale, carte di debito o credito. 

In altri termini la deducibilità non è ammessa quando il versamento è fatto in contanti.

_____________________________________

Per un bonifico o un RID

Banca di appoggio:  Banca Popolare di Vicenza

Filiale 882 - Agenzia n.19

Roma, Circonvallazione Trionfale n°72

Conto Corrente n°468 intestato a:

Insieme per l’Athos – Onlus

Coordinate bancarie:

COORDINATE BANCARIE: IT43 M057 2803 2168 8257 0000 468