Martedì, 24 Dicembre 2013 19:41

Ouranopolis Convention 2014

Written by 
Rate this item
(0 votes)

L'Associazione Insieme per l'Athos - ONLUS organizza il primo incontro internazionale fra le organizzazioni di pellegrini amiche del Monte Athos.

Non era mai successo nella storia del Monte Athos. L'Associazione Insieme per l'Athos - ONLUS sta organizzando la prima riunione internazionale fra le organizzazioni di pellegrini amiche della Santa Montagna. Essa si terrà durante l’intera giornata del 27 maggio 2014 a Ouranoupolis, in Grecia. Il giorno seguente, una delegazione delle associazioni presenti all’incontro si recherà a Karyes, la capitale athonita, per essere accolta e ricevere la benedizione dalla Santa Epistasia.

La Ouranopolis Convention 2014 sarà anzitutto una riunione a carattere sociale che darà alle diverse organizzazioni la possibilità di conoscersi e di presentare i loro progetti in corso e futuri.

In secondo luogo, intendiamo scambiare le nostre idee sul Monte Athos. Vogliamo accrescere tutti insieme la conoscenza e lo studio sulla spiritualità, la storia, la cultura, l’arte, l’architettura, la storia naturale e la letteratura della Santa Montagna. Ma vogliamo anche condividere le nostre emozioni sul luogo e sui suoi abitanti che tanto amiamo.

L’incontro servirà infine a discutere possibili modi di cooperazione per sostenere quanto più possibile i monasteri e i romitaggi del Monte Athos.

Coerentemente, la conferenza del 27 maggio 2014 sarà divisa in tre sezioni:

1- Presentazione di ciascuna organizzazione (obiettivi, struttura, attività, risultati, rete nazionale e transnazionale)

2- Esposizione da parte di ciascun organismo dei progetti in corso e di quelli futuri
3- Discussione collettiva circa le possibili forme e progetti di cooperazione.

Ecco alcuni esempi in discussione circa una possibile cooperazione fra le associazioni consorelle:

- Il primo è molto importante e consiste nel collegare le pagine web delle diverse organizzazioni. Da ciascuna home page dovrebbe essere possibile, attraverso un link, passare ai siti web delle associazioni consorelle permettendo una navigazione transnazionale fra le società di pellegrini che si prendono cura del Monte Athos.

- Lo stesso vale per le notizie. Dobbiamo creare la possibilità di leggere le news di ciascuna organizzazione anche dai siti web delle consorelle.

- L'Associazione Insieme per l'Athos - ONLUS è conosciuta internazionalmente per l'organizzazione di pellegrinaggi alla Santa Montagna. Con l'aiuto e la benedizione dei monaci, dal 2001 predispone regolarmente ogni anno, talvolta due volte l'anno, una visita per fedeli sia ortodossi che non ortodossi con l’intento di offrire un'opportunità di crescita spirituale per il maggior numero possibile di pellegrini. Allo stesso tempo, aiuta con informazioni sia pratiche che di tipo spirituale quanti intendono conoscere la Montagna Sacra e/o effettuare una visita. Così in collaborazione con la Società degli Amici del Monte Athos del Regno Unito, ha pubblicato la Guida del Pellegrino al Monte Athos (presente su questo sito all’indirizzo http://www.insiemeperathos.org/index.php/guidapellegrino.html). Nell'ambito della futura rete delle organizzazioni consorelle, l'Associazione Insieme per l'Athos - ONLUS sarà lieta di trasferire alle altre la propria esperienza di pellegrinaggio alla Santa Montagna, fornendo informazioni aggiornate e consigli ad amici di altri Paesi che hanno in programma una visita, associare membri delle altre associazioni ai propri pellegrinaggi e anche organizzare assieme pellegrinaggi transnazionali.

- La rete delle associazioni consorelle potrebbe decidere di sostenere, con persone e altre risorse, la meritoria iniziativa della Società degli Amici del Monte Athos del Regno Unito, impegnata a ripristinare e a mantenere i vecchi sentieri athoniti, molti dei quali sono viottoli lastricati per il trasporto di merci a dorso di mulo costruiti in epoca tardo bizantina.

- Tutte le organizzazioni tengono convegni e mostre sotto la guida delle autorità monastiche della Santa Montagna.

Con riferimento alle conferenze internazionali e agli incontri sul Monte Athos, le diverse associazioni potrebbero in futuro collaborare alla selezione dei temi e all'individuazione degli speakers da invitare. Si potrebbe creare una sorta di rete di conferenze tese a dialogare insieme e a migliorare collettivamente lo studio, la comprensione e l’apprezzamento per l’impegno spirituale dei monaci athoniti.

Per quanto riguarda le mostre, alcuni anni fa l'Associazione Insieme per l'Athos – ONLUS ha organizzato a Roma una esibizione di icone athonite che ha riscosso grande successo. La società finlandese ha fatto lo stesso. Sappiamo quindi bene quanto sia difficile predisporre tali eventi e trasferire quei capolavori spirituali e artistici dal Monte Athos. Una sinergia fra le diverse associazioni sarebbe quindi estremamente utile. E forse in pochi anni potremo organizzare insieme una mostra itinerante attraverso diversi Paesi europei di icone athonite, dando visibilità transnazionale a questo patrimonio unico dell’Ortodossia.

La Ouranopolis Convention 2014 assumerà la forma di una conferenza di un giorno. Si terrà martedì 27 maggio 2014 a Ouranoupolis, presso l'hotel Skites. Situato sulla strada per Zygou, al confine con il territorio del Monte Athos, l’hotel è un luogo ideale per un appuntamento come il nostro, perché è sul mare, tranquillo e piuttosto isolato. Dispone di una sala riunioni ben attrezzata, ma offre anche la possibilità di svolgere l’incontro nel giardino (tempo permettendo).

Un buffet sarà servito a metà giornata. I partecipanti possono trovare ospitalità nelle piccole ma confortevoli stanze dell'hotel, con cui l'Associazione Insieme per l'Athos – ONLUS stipulerà una convenzione favorevole. Naturalmente, ognuno è anche libero di risiedere altrove.

L'Associazione Insieme per l'Athos – ONLUS è molto attiva, ma piccola e organizzata esclusivamente su base volontaria. Pertanto è in grado di assumere l'iniziativa della Convenzione Ouranopolis 2014 e organizzarla, ma ogni partecipante sarà tenuto pagarsi viaggio e soggiorno.


Fino ad ora la Convenzione Ouranopolis 2014 ha avuto il consenso entusiasta da:

- The Society of the Friends of Mount Athos in United Kingdom (Regno Unito),

- The Finish Society of the Friends of Mount Athos (Finlandia),

- World Public Forum (Russia),

- St. Andrew the First Called (Russia),

- The Society of the Holy Mount Athos Friends in Serbia (Serbia),

- The Institute of World Culture at Moscow State University (Russia),

- The international fund for the restoration and preservation of St. Panteleimon Monastery's cultural and spiritual heritage (Russia).

Naturalmente, anche le altre organizzazioni sorelle sono le benvenute. Così come singoli amici del Monte Athos che tengono a partecipare.

 

Read 1837 times Last modified on Martedì, 07 Gennaio 2014 19:49
Giuseppe Balsamà

Presidente

Login to post comments