Le immigrazioni e le emigrazioni sono fenomeni che affondano le proprie radici nella notte dei tempi, con modalità ed effetti diversi a seconda delle epoche.

Ai giorni nostri, in Europa e in Italia, esse hanno assunto caratteristiche e dimensioni tali da non poter più essere trattate in modo superficiale ed approssimativo. Se l’incontro fra persone appartenenti a culture diverse genera a volte contrasti e diffidenze, il dialogo e la comprensione reciproca sono in grado di creare valori per tutti, in termini di idee, di sensibilità, di opere, di conoscenza.

L’Associazione Insieme per l’Athos - Onlus è nata per favorire questa comprensione e per sostenere, attraverso azioni concrete, l’inserimento delle persone immigrate nella nostra società; costituita da volontari, essa presta una particolare attenzione alle persone provenienti da Paesi di tradizione Cristiano - Ortodossa.

Le comunità ortodosse, infatti, sono portatrici di una profonda religiosità e di antiche tradizioni e ricorrenze, cariche di ricchezze spirituali, che vanno meglio conosciute e considerate alla luce delle comuni radici cristiane.

Nel perseguire i suoi obiettivi, l’Associazione fa costante riferimento al valore storico, spirituale e religioso del Monte Athos, da cui prende il nome. La Santa Montagna, uno dei più importanti centri ascetici della cristianità, svolge, oggi come ieri, un ruolo primario per lo sviluppo spirituale delle comunità cristiane, in Oriente come in Occidente.